Brasile: manifestazioni contro Temer - Fora Temer! Eleições Jà!

Brasile: manifestazioni contro Temer – Fora Temer! Eleições Jà!

Riceviamo e pubblichiamo dal Brasile questa testimonianza, con contributi video e fotografici, sulle mobilitazioni che si sono tenute a Recife in Piazza Derby, durante il giorno della Festa Nazionale, contro l’impeachment che ha portato all’allontanamento dalla presidenza del Brasile di Dilma Rousseff a favore di Michel Temer.   Oggi è...
Messico: Rivolta dei Maestri

Messico: Rivolta dei Maestri

  La crisi economica ha toccato prepotentemente il Messico. Nel corso di questi anni gli scioperi hanno coinvolto dai lavoratori del petrolio, al sindacato degli elettricisti, a quelli delle aereolinee. In questo contesto sono nate le proteste dei maestri. Ne abbiamo parlato con Selene, ricercatrice del nodo di Città del...
In Italia si muore

In Italia si muore

di D. Parducci   In Italia si muore. Non è il titolo dell’ennesima statistica sull’età media degli abitanti dello stivale, nè sui dati relativi all’abbandono dei paesi di montagna. E’ un dato di fatto, semplice e terribile. In Italia si continua a morire, ogni giorno.   Moriamo ogni giorno, sotto...
Frammento

Frammento

di Marco Colonna Il testo scritto per Natacha Daunizeau, è un gesto di amore. Per tutte le donne. Per la loro capacità di lottare, resistere, amare ed inventare il Mondo. Oggi, più che mai, mi sembra necessario non lasciarlo nel contenitore dello spettacolo costruito su di esso. Lo lascio qui...
Il governo mondiale dei Minimi

Il governo mondiale dei Minimi

di S. Torre     Quando i Minimi giunsero al governo molti si sentirono sollevati. I Minimi occuparono i punti chiave delle istituzioni, non che contasse tanto, erano i Minimi perché non avevano proprio il potere, lo servivano ad un livello più alto. Lo servivano ovunque e in breve divenne...
Le Elezioni in Spagna

Le Elezioni in Spagna

Abbiamo intervistato Josè Maria Manjavaca Ruiz professore di antropologia politica all’università di Cordoba appartenente al gruppo Etnocordoba che si occupa di movimenti sociali, e sindacalista di base. Una chiaccherata sulla Spagna di oggi, i movimenti che la animano e le elezioni. Questa intervista è andata in onda Sabato 25 e...
Un'esistenza Collettiva Felice

Un’esistenza Collettiva Felice

di A. Torre La domanda fondamentale è: quali sono i presupposti per una esistenza felice? Non un’esistenza individuale felice, ma l’esistenza di un essere sociale felice. Inevitabilmente, per un essere umano, la felicità non può che essere felicità condivisa, se non si vuole che si trasformi in lotta competitiva per...
Nuit Debut: des paroles libre

Nuit Debut: des paroles libre

di S. Torre «Noi non abbiamo alcuna rivendicazione, semplicemente si deve fermare tutto, tutto il paese», mi dice una ragazza evidentemente stanca per la lunga sequenza di notti di occupazione e di levatacce. In effetti da quando le azioni politiche hanno iniziato a contemplare i blocchi della circolazione, da queste...
Rosa di Damasco

Rosa di Damasco

    Sfioriscono, le rose di damasco, di petali sono coperte le strade della Siria, petali sulle case, sulle donne, gli uomini e i bambini, 250 mila petali, per la sorella perduta sotto il muro, per il fratello in mille foglie sparpagliato per il vecchio che sogna ad occhi aperti...
Il No dell'Amiata alla Geotermia: servizio sull'incontro tra Comitati Amiatini e Commissione Territorio e Ambiente della Regione Toscana

Il No dell’Amiata alla Geotermia: servizio sull’incontro tra Comitati Amiatini e Commissione Territorio e Ambiente della Regione Toscana

In questi giorni c’è molta attenzione sul Monte Amiata intorno alla presenza delle Centrali Geotermiche e alle richieste di costruzione di Nuove Centrali. Martedi 10 Maggio si è tenuto a Seggiano un’audizione tra la Commissione Territorio e Ambiente della Regione Toscana e i Comitati che si oppongono alle centrali geotermiche in Amiata,...
Abisso e Democrazia

Abisso e Democrazia

da “Dominio, Natura, Democrazia – Comunità umane e comunità ecologiche” di S. Torre   Il quarantennio di crisi che stiamo vivendo ha già modificato l’intero assetto geopolitico del pianeta, ma tale trasformazione è avvenuta solo grazie ad un aumento smisurato del danno ecologico complessivo. L’impatto reale sulla biosfera dell’intera attività...
Noi, la Vita Quotidiana e le Corporations

Noi, la Vita Quotidiana e le Corporations

di A. Torre Ogni giorno le nostre vite sono controllate da altri, le nostre  scelte quotidiane vengono affrontate all’interno di un numero ristretto di possibilitá. Sono le Corporations i grandi arbitri delle nostre vite e ció che appare banale come la scelta di una merenda a metà pomeriggio é il frutto...
Stonewall

Stonewall

di E. Montemurro Scende dal treno la mia compagna e le vado incontro col passo veloce dell’attesa. Finalmente ci sciogliamo l’una nell’abbraccio dell’altra e, quando le accarezzo con amore il volto, incrocio lo sguardo di una donna nigeriana tra i passeggeri sulla banchina. Leggo una sola parola sulla sua espressione:...
Confini fisici e psicologici nella narrazione del corpo

Confini fisici e psicologici nella narrazione del corpo

di S. Nicolosi     Quando ci troviamo davanti ad uno specchio, sappiamo di essere noi e non una persona che ci scruta attentamente, perché sin dall’infanzia[*] abbiamo sviluppato la capacità di riflettere su noi stessi. Grazie a questa capacità organizziamo un sistema esplicito (consapevole) di conoscenze e di informazioni...
In attesa, sul confine

In attesa, sul confine

di S. Torre Ceuta e Melilla sono due famose enclaves del territorio spagnolo situate sulle coste settentrionali del continente africano. Si tratta di due permanenze dell’esperienza coloniale, due piccole entità che hanno mantenuto il proprio status anche dopo l’indipendenza marocchina. Da quando una piccola parte dello smisurato esercito di esclusi...
La Costruzione di uno Scenario di Guerra

La Costruzione di uno Scenario di Guerra

di D.Parducci   La vicenda di Parigi, con tutta la sua tragicità, necessita di essere letta con tutta una serie di elementi per riuscire a guardarla all’interno dei suoi reali contorni:   – Il terrorismo è un fenomeno determinato dagli attuali assetti di potere, chiunque dica/prometta di eliminarlo attraverso delle...
E' una questione di Vita o di Morte

E’ una questione di Vita o di Morte

  di D. Parducci In Italia stiamo assistendo alla definizione di nuovi confini nella sfera culturale e delle scelte sul proprio corpo e la propria vita; limiti e ruoli vengono costantemente spostati, lambiti, ridefiniti, attaccati. Si pensi alla proposta di non far accedere alle scuole i bambini non vaccinati, oppure...
Io non posso entrare

Io non posso entrare

di A. Torre E’ un maiale in un bar, un cane nel giardino condominiale, un Messicano negli Stati Uniti, un Africano in Italia, un Siriano in Austria, una mamma che cerca in un negozio una giacca a vento accessibile per il figlio cresciuto, una giacca a vento troppo vecchia che...
Batteri: un'amicizia d'altri tempi

Batteri: un’amicizia d’altri tempi

di D.Montoni “L’umano, il riflesso di un’antica tendenza”* L’UMANO: IL RIFLESSO DI UN’ANTICA TENDENZA* Era già da un bel po’ che l’ossigeno si teneva al 21% tutt’intorno al pianeta Terra, e così l’azoto, il biossido di carbonio e gli altri gas si mantenevano costanti. Erano passati due miliardi d’anni dalla...
Inventario

Inventario

di E Montemurro   Provo a contarmi cellula per cellula Faccio l’appello di ogni parte di me Scopro assenze dolorose Presenze non desiderate Domande mai osate Tento risposte Risuono intorno Accolgo rifuggo Temo sfido Chiamo il mio nome e vado a cercarmi lì dove da sempre mi nascondo
Ragù metropolitano

Ragù metropolitano

  di Gennaro Avallone con la musica di Marco Colonna     Omaggio a Ismaël Aït Djafer (poeta e intellettuale algerino) Ricetta del ragù     – 500gr circa di macinato misto (vitello, manzo, maiale) finissimo quello buono servito nel polistirolo ricoperto di igienica pellicola – due passate di pomodoro...
Senza chiedere permesso

Senza chiedere permesso

di A. Torre E senza chiedere permesso toccherò la terra con i piedi porterò il mio nome in ogni luogo attraverserò fiumi, mari, montagne e senza chiedere permesso con la parola libertà tra le dita aprirò tutte le porte reclamando aria reclamando spazio reclamando cibo, acqua, amore esausto approderò in...
Operazione Treuhand

Operazione Treuhand

In questo nuovo modo di fare guerra non c’è bisogno di nessuna “Operazione Marita*”. Si arringa sulla fiducia dei mercati, si depreda e si devasta con fondi fiduciari e li si chiama pure “Treuhand” (fiducia). Nel mondo attuale non ci sono vecchi imperi alla ricerca della grande vittoria, non ci...
Libertà e Cultura VS Ruspe e Tradizione

Libertà e Cultura VS Ruspe e Tradizione

di D. Parducci I popoli si muovono, incontrano, conoscono e tramite queste azioni si evolvono, accrescono i saperi, mutano, inaugurano e trasformano usanze, costumi, norme e istituzioni. Se questo processo costruito su scoperta, confronto e arricchimento cessa, si determina un processo di cristallizzazione in cui tutti gli elementi propri della...
Il Banco, il Brutto, la Tecnofascia e il Greco - Avviso importante: contiene un referendum a fine brano!

Il Banco, il Brutto, la Tecnofascia e il Greco – Avviso importante: contiene un referendum a fine brano!

a cura del collettivo Mind Gardeners   Salve a tutti, vorrei raccontarvi una cosa strana che è accaduta al mio amico Sirtaki. L’altro giorno è passato a trovarlo suo fratello Banky, con la sua amica Merk:     Banky: Senti, dovrei parlarti di quei soldi che ti ho prestato. Sirtaki: Si...
Genere, Agroecologia e Sovranità Alimentare per una Prospettiva EcoFemminista

Genere, Agroecologia e Sovranità Alimentare per una Prospettiva EcoFemminista

La nozione di genere allude alla costruzione storico/sociale delle identità di donne e di uomini in questa rete complessa di relazioni materiali e simboliche che sono le società umane. Si tratta di un valido strumento di analisi che ha permesso profonde trasformazioni nelle scienze sociali, nell’umanità, nei movimenti sociali e...
Le donne nei movimenti

Le donne nei movimenti

  Le donne rappresentano il 52% della popolazione mondiale. La richiesta di partecipazione delle donne alla vita politica che viene da molte parti del mondo evidenzia la necessità di riappropriazione dello spazio pubblico.         Le donne sembrano determinate a trasformare la propria esistenza, esistenza passiva, in cui sono...
Di chi sono le risorse?

Di chi sono le risorse?

di A. Torre La terra non è una azienda fornitrice di beni e servizi, la terra siamo noi. Si tratta di comprendere che la mucca non esiste per essere munta da noi ma che la sua vita ha un valore di per se.   Di chi sono le Risorse?  ...
Stavolta non staremo a guardare

Stavolta non staremo a guardare

di Anna Torre   Stavolta non staremo a guardare mentre chiuderete tutte le porte e direte che siamo liberi di muoverci nella stanza che voi avete deciso per noi   Stavolta non staremo a guardare, persi dentro le nostre case tra le bollette scadute, a crescere figli obbedienti perchè imparino...
La dignità è in cammino e oggi viene dal mare

La dignità è in cammino e oggi viene dal mare

                      Denunciamo: 1) Lo stato d’eccezione e l’emergenza permanente come politiche di gestione ordinaria delle migrazioni in Italia.   Porta della vita,porta dell’ europa Lampedusa ad aprile era vuota,solitaria e remota noi sull’ isola in cento come un unico gruppo...
Bambini nel Mondo

Bambini nel Mondo

Formazione obbligatoria     L’ ossessione della società occidentale è quella di educare  i bambini all’obbedienza.     L’idea fissa trasmessa ai bambini è quella di primeggiare, emergere dall’anonimato dettato dall’adeguamento.     Queste due spinte, solo apparentemente opposte, sono fonte di grande frustrazione.           Il...
Connessioni

Connessioni

Gli alberi hanno comportamenti simili a quelli delle formiche, tra le radici c’è comunicazione, riescono a sfruttare le vibrazioni del terreno proprio come gli animali a contatto con il suolo, i serpenti o i vermi.     Anche l’acqua ha comportamenti particolari: non è possibile trovare due fiocchi di neve...
Potere e Potenza

Potere e Potenza

Dominio e Potenza Il modello di dominio occidentale ha sostanzialmente relegato tutto ciò che poteva essere ricondotto alla sfera naturale […], in un’area di controllo, più precisamente di contenimento, all’interno di spazi codificati i cui limiti sono stati istituiti da principi di esclusione. (S. Torre)          ...
Colori

Colori

                  Limoni nel deserto, il giallo e l’avana Il verde e l’oro del sole La terra più contesa Due patrie ed una terra Gerusalemme degli uomini I bambini sono pietre Che lastricano il suolo d’Israele Palestina del cielo Le orme di corpi...
Imparare a muoversi e muoversi per imparare

Imparare a muoversi e muoversi per imparare

di Simona Nicolosi   “Parole e frasi come gioco, ricreazione, sport e educazione fisica potrebbero avere tutte significati diversi, ma il movimento è l’unica etichetta ragionevole e sufficientemente semplice che possa essere usata per abbracciare concettualmente questa interrelata famiglia di termini e attività”.   (Arnold, P. (1979). Meaning in movement,...
Rivoluzione

Rivoluzione

  Rivoluzione di Salvo Torre     Le teorie della rivoluzione non sono nate, in genere, per comprendere le rivoluzioni, ma per organizzarle. Ciò seguendo l’idea, tipica della modernità occidentale, che la storia abbia dei nessi causali evidenti che possono essere manipolati ad arte; oppure quella, per la verità più...
Vivere in maniera ecocompatibile?!?!?!

Vivere in maniera ecocompatibile?!?!?!

Da EcoCompatibilmente.it Vivere in maniera ecocompatibile è sentirsi parte di un sistema, di un ecosistema. Il sistema-casa è l’organismo vivente a cui noi apparteniamo. In questo senso ogni cosa sulla terra è un sistema vivente, dalla più piccola cellula (come dice F. Capra) ad una città, una regione, l’oceano, l’intero...
Proteggere i bambini con i vaccini? Decidiamolo insieme!

Proteggere i bambini con i vaccini? Decidiamolo insieme!

Articolo per “Lo Jonco” Essere genitori comporta l’assunzione di una responsabilità assoluta nei confronti di un altro essere vivente. I genitori troppo spesso si ritrovano da soli di fronte ad importanti decisioni. Vaccinare o meno i propri figli è una delle prime scelte a cui verrà sottoposto un neo genitore...
Avevamo una camera in comune…

Avevamo una camera in comune…

di Gennaro Avallone   ‘Avevamo una camera in comune’: un’espressione che in tanti, nella loro vita, hanno potuto utilizzare ricordando un periodo del passato, una convivenza. Ma cosa vuol dire avere o avere avuto e vissuto in una camera in comune? Cosa vuol dire avere uno spazio in comune, uno...
L'ineluttabile esigenza del comune

L’ineluttabile esigenza del comune

di Salvo Torre   Nel 1968, in piena esplosione dei movimenti antisistemici statunitensi, la prestigiosa rivista Science pubblicò un articolo scritto dal demografo Garrett Hardin destinato a trasformare il dibattito sull’aumento della popolazione. Il saggio si chiamava The Tragedy of the Commons (la tragedia dei beni comuni) e proponeva un...
Compartir?

Compartir?

  di A. Torre   Compartir, condividere, mettere in comune, gestire in comune. Gestire risorse in comune. Cos’è il comune? Le risorse, il territorio, i pensieri, la cultura? Gli animali possono essere considerati una risorsa? Tutti gli animali o solo alcuni? Di chi è il comune? Il comune è il...
Comunità e sogno di comunità

Comunità e sogno di comunità

di A. Torre   La partecipazione alle comunità storicamente esistite ha chiesto un prezzo, la libertà, è facile che una comunità diventi di tipo conservativo. La comunità è sinonimo di sicurezza, “assenza di comunità significa assenza di sicurezza. Quanto siamo disposti a pagare per ottenere sicurezza? Esiste libertà senza sicurezza?...
Ultimi articoli
Confini fisici e psicologici nella narrazione del corpo

Confini fisici e psicologici nella narrazione del corpo

di S. Nicolosi     Quando ci troviamo davanti ad uno specchio, sappiamo di essere noi e non una persona che ci scruta attentamente, perché sin dall’infanzia[*] abbiamo sviluppato la capacità di riflettere su noi stessi. Grazie a questa capacità organizziamo un sistema esplicito (consapevole) di conoscenze e di informazioni che ci riguardano, che ampliamo...
In Attesa, sul Confine

In Attesa, sul Confine

di S. Torre Ceuta e Melilla sono due famose enclaves del territorio spagnolo situate sulle coste settentrionali del continente africano. Si tratta di due permanenze dell’esperienza coloniale, due piccole entità che hanno mantenuto il proprio status anche dopo l’indipendenza marocchina. Da quando una piccola parte dello smisurato esercito di esclusi creato dalle politiche neoliberali ha...
La Costruzione di uno Scenario di Guerra

La Costruzione di uno Scenario di Guerra

di D.Parducci   La vicenda di Parigi, con tutta la sua tragicità, necessita di essere letta con tutta una serie di elementi per riuscire a guardarla all’interno dei suoi reali contorni:   – Il terrorismo è un fenomeno determinato dagli attuali assetti di potere, chiunque dica/prometta di eliminarlo attraverso delle azioni (soprattutto legate alla privazione...
E' una questione di Vita o di Morte

E’ una questione di Vita o di Morte

di D. Parducci In Italia stiamo assistendo alla definizione di nuovi confini nella sfera culturale e delle scelte sul proprio corpo e la propria vita; limiti e ruoli vengono costantemente spostati, lambiti, ridefiniti, attaccati. Si pensi alla proposta di non far accedere alle scuole i bambini non vaccinati, oppure all’accanimento che viene messo nel negare...
Io non posso entrare

Io non posso entrare

di A. Torre E’ un maiale in un bar, un cane nel giardino condominiale, un Messicano negli Stati Uniti, un Africano in Italia, un Siriano in Austria, una mamma che cerca in un negozio una giacca a vento accessibile per il figlio cresciuto, una giacca a vento troppo vecchia che arriverà in un paese troppo...
Batteri: un'amicizia d'altri tempi

Batteri: un’amicizia d’altri tempi

di D.Montoni “L’umano, il riflesso di un’antica tendenza”*   L’UMANO: IL RIFLESSO DI UN’ANTICA TENDENZA* Era già da un bel po’ che l’ossigeno si teneva al 21% tutt’intorno al pianeta Terra, e così l’azoto, il biossido di carbonio e gli altri gas si mantenevano costanti. Erano passati due miliardi d’anni dalla crisi dell’ossigeno. L’atmosfera si...
Senza chiedere il permesso

Senza chiedere il permesso

di A. Torre E senza chiedere permesso toccherò la terra con i piedi porterò il mio nome in ogni luogo attraverserò fiumi, mari, montagne e senza chiedere permesso con la parola libertà tra le dita aprirò tutte le porte reclamando aria reclamando spazio reclamando cibo, acqua, amore esausto approderò in quella terra che chiami tua...
Operazione Treuhand

Operazione Treuhand

In questo nuovo modo di fare guerra non c’è bisogno di nessuna “Operazione Marita*”. Si arringa sulla fiducia dei mercati, si depreda e si devasta con fondi fiduciari e li si chiama pure “Treuhand” (fiducia). Nel mondo attuale non ci sono vecchi imperi alla ricerca della grande vittoria, non ci sono nazioni che vogliono imporre...
Libertà e Cultura VS Ruspe e Tradizione

Libertà e Cultura VS Ruspe e Tradizione

di D. Parducci I popoli si muovono, incontrano, conoscono e tramite queste azioni si evolvono, accrescono i saperi, mutano, inaugurano e trasformano usanze, costumi, norme e istituzioni. Se questo processo costruito su scoperta, confronto e arricchimento cessa, si determina un processo di cristallizzazione in cui tutti gli elementi propri della comunità diventano rigidi come statue...
Il Banco, il Brutto, la Tecnofascia e il Greco – Avviso importante: contiene un referendum a fine brano!

Il Banco, il Brutto, la Tecnofascia e il Greco – Avviso importante: contiene un referendum a fine brano!

Salve a tutti, vorrei raccontarvi una cosa strana che è accaduta al mio amico Sirtaki. L’altro giorno è passato a trovarlo suo fratello Banky, con la sua amica Merk: Banky: Senti, dovrei parlarti di quei soldi che ti ho prestato. Sirtaki: Si certo, guarda che te li restituisco presto, ho messo in vendita l’auto e...
Le Donne nei Movimenti

Le Donne nei Movimenti

di E. Montemurro e A. Torre   Le donne rappresentano il 52% della popolazione mondiale. La richiesta di partecipazione delle donne alla vita politica che viene da molte parti del mondo evidenzia la necessità di riappropriazione dello spazio pubblico.   Protagoniste delle lotte   In questo momento, in tutto il pianeta il ruolo delle donne...
Genere, Agroecologia e Sovranità Alimentare per una Prospettiva EcoFemminista

Genere, Agroecologia e Sovranità Alimentare per una Prospettiva EcoFemminista

traduzione del prologo di “Gènero, Agroecologìa y Soberanìa Alimentaria” – Icaria Editorial La nozione di genere allude alla costruzione storico/sociale delle identità di donne e di uomini in questa rete complessa di relazioni materiali e simboliche che sono le società umane. Si tratta di un valido strumento di analisi che ha permesso profonde trasformazioni nelle...