di E Montemurro   Provo a contarmi cellula per cellula Faccio l’appello di ogni parte di me Scopro assenze dolorose Presenze non desiderate Domande mai osate Tento risposte Risuono intorno Accolgo rifuggo Temo sfido Chiamo il mio nome e vado a cercarmi lì dove da sempre mi nascondo